Terme Taurine

Situate su una collina a pochi chilometri dal centro abitato, le terme furono già descritte nel diario di viaggio del poeta Rutilio Claudio Namaziano nel 416 d.C., il quale narra che il nome nasce da una leggenda secondo il quale  un toro avrebbe raspato la terra prima di iniziare un duello, e così sarebbe scaturita la sorgente di acqua calda sulfurea dalle proprietà benefiche.Il complesso è diviso in due aree: le Terme Repubblicane, risalenti al I secolo a.C e le Terme Imperiali che risultano edificate tra il 123 ed il 136 d.C.

Comments are closed.